Voci dal Taburno  di Alessandro Frangiosa

Venerdì 20 Aprile 2012, in occasione della fiera “Sud con Gusto”,  le condotte del Taburno, Colline dell’Ufita e Vulture, a completamento dei numerosi eventi, laboratori e presentazioni, hanno organizzato una cena di gala nella moderna ed affascinante struttura de “L’Incontro’ ad Ariano Irpino.
Proprio in occasione di questa serata, io, guidato dalla sapiente esperienza dello chef Irene Muccillo, del ristorante “La Pignata”, di Benevento, ho avuto la possibilità di collaborare e confrontarmi con i più rinomati chef, giovani e con quelli con più esperienza del palcoscenico avellinese e del vulture.
La collaborazione e l’affetto instauratosi, da subito, con la Sig.ra Irene sono stati per me fonte di orgoglio e di grande motivazione che ci hanno portato a preparare il piatto ‘Pettole impastate all’Aglianicoabbinato all’olio extravergine di oliva biologico Masseria Frangiosa, varietà Ortice, tutto ampiamente apprezzato dai commensali e dai nostri colleghi.
Ancora una volta, il detto “l’unione fa la forza”, si riconferma trovando attuazione tra diversi chef e condotte di Slow Food.
Forte della bellissima e stimolante avventura, con enorme piacere, ringrazio la Sig.ra Irene per la sua disponibilità e cortesia nel mettere a mia disposizione la sua esperienza da subito; ringrazio il fautore di tutto,  l’amico Gaetano Palumbo Fiduciario Slow Food, che con grande impegno e dedizione, ha saputo promuovere e rappresentare la condotta del Taburno.

Spero che quanto prima, raccogliendo la disponibilità dell’amministrazione comunale di Torrecuso, si possa, in un futuro prossimo, ospitare nella bellissima struttura della Scuola del Gusto a Palazzo Caracciolo, in Torrecuso, una manifestazione della  stessa importanza di quella che ci ha visti partecipi e protagonisti in territorio irpino, allo scopo di promuovere, valorizzare e far conoscere il Sannio ed in particolare la valle Vitualanese.

Annunci